Home > Argomenti vari > La sorpresa (Un raggio di sole)

La sorpresa (Un raggio di sole)

23 Febbraio 2005


Stammi vicino
Credo che sia così
Che si fa
Come un bambino vedo
Soltanto la verità

E non c’è niente da dire
Poco da fare
Prenditi cura di me
Vedrai che giorno per giorno
Quando ritorno
Sarà più bello
E lo sai perché?

Sei la sorpresa di un raggio di sole
In una giornata di pioggia
In città
Un po’ di pace tra tutto il rumore
Che c’è
Intorno a me

Stammi vicino
Sento
Che c’è qualcosa di più
Di questo strano tempo
Quello che resta sei tu

E non ho niente da dire
Poco da fare
Starti a guardare per me
é solo un altro bisogno
L’ultimo sogno
Di un uomo nuovo
E lo sai perché?

Sei la sorpresa di un raggio di sole
In una giornata di pioggia
In città
Un po’ di pace tra tutto il rumore
Che c’è
Intorno a me
Come la luce di un raggio di sole
Che si fa spazio tra le nuvole
All’improvviso ritorna il colore
Che c’è
Intorno a me

Rimani ancora un po’
E la vita è come un fiore
Un po’ di pioggia, no
Non può fare male
Fidati di me

Solo noi
Solo noi

F. Renga

I commenti sono chiusi.